Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 maggio 2012 3 30 /05 /maggio /2012 07:00

 

Ciao

so che è difficile sorridere sempre anche quando si hanno problemi ma ho capito che bisogna indossare una maschera e, a volte, apparire ciò che non si è!!!
E ricordate che comunque il sorriso è contagioso e fa stare un po'meglio.......

 

Scusate se sono un po' rattristata ma queste scosse che ci sono state(domenica mattina alle 4, ieri alle 9 e alle 13) mi fanno capire che basta poco per perdere tutto: dalla casa, ai sacrifici fatti, alla vita. Cerco di vivere alla giornata, godendomi ogni istante con il mio bambino e non lamentarmi per i miei problemi che, a confronto di altri più gravi, sono davvero insulsi.

Ma la cosa più bella per me è essermi svegliata alla 2 del mattino, andare dal mio cucciolo, sedermi accanto a lui e guardarlo mentre dormiva; sono innamorata di questo bimbo!!!

:ti0jk.gif:

 

Un abbraccio grande di solidarietà a chi è stato colpito da questo sisma, lombardi e emiliani.

 

Un abbraccio grande

Condividi post

Repost 0

commenti

Pinguina72 05/30/2012 22:34

Barbara è una bella filosofia ma difficle da metetre in pratica in certi contesti....
Anche qui le scosse si fannos entire ma nella zona dove abito per ora non ci sono grossi problemi mentre in provincia i danni sono davvero grossi

BARBARA 05/31/2012 15:26



so che è difficile ma a volte bisogna affrontare una giornata amara con il sorriso!!!



piermarina 05/30/2012 15:03

come hai ragione!
che bel post che hai fatto oggi!!
un post per pensare per comprendere che a volte sottovalutiamo quello che abbiamo,
ma è difficile sorridere soprattutto in certe situazioni, io nel mio piccolo cerco di fare del mio meglio.... e cercodi aver il sorriso stampato in faccia anche se dentro mi crolla il mondo
addosso...
Grazie!

BARBARA 05/30/2012 21:46



già...bisogna imparare a sorridere sempre, anche quando il nostro cuore è a pezzi! Un bacione grande grande



gloria 05/30/2012 10:16

Ciao, Barbara ! Condivido in pieno ciò che hai scritto! qui , a neppure 50 km dall'area dell'epicentro, sentiamo le scosse ed anche evacuare gli uffici (ieri , 2 volte!) non è simpatico . Tutto
però va ad un unico pensiero: siamo tutti qui in buono stato e per di più abbiamo la fortuna di avere tutte le nostre cose . Bisognerebbe fare un post , anche a livello internazionale, sul blog e
chiedere a tutti gli amici che cosa prenderebbero con sè , una sola cosa, in caso di fuga da casa... un abbraccio gloria

P.S. stamattina alle 7h25 , pantaloni pronti da infilare, oscillazione del pavimento e armadio ben scricchiolante!

BARBARA 05/30/2012 21:45



tuta pronta sulla sedia e via. Noi abbiamo dovuto abbandonare la nostra casa diverse volte in piena notte per un piromane che incendiava androni e cantine!!!!


Cosa prenderei? ANDREA e uscirei anche in mutande.



Quattrocrocette 05/30/2012 08:35

Davvero basta proprio un attimo per perdere tutto. Meglio godere appieno di ogni nostro attimo e sorridere alla vita noi che ce l'abbiamo.
Buona giornata
Margherita

BARBARA 05/30/2012 21:44



godiamoci ogni istante, possibilmente senza voltarci indietro.



chiara 05/30/2012 08:33

hei ragione è proprio così!!
le cose brutte ci insegnano il valore di quelle importanti, il prezzo è alto, è vero, ma spero che si ritorni ad avere il senso della vita vera.

BARBARA 05/30/2012 21:42



vorrei vivere tanto a lungo per vedere crescere mio figlio sano e in salute: chiedo troppo?