Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
5 aprile 2013 5 05 /04 /aprile /2013 10:00

 

LE DITA DELLA MANO

 

Disse il pollice: "che fame!"

Disse l'indice: "non c'è pane!"

Disse il medio: " che faremo?"

Disse l'anulare: "lo ruberemo!"

Ma il mignolino disse: "NO!

A rubar non ci sto!"

 

 

Repost 0
Published by BARBARA - in filastrocche
scrivi un commento
5 aprile 2013 5 05 /04 /aprile /2013 08:00

A chi non è capitato di fare il bucato in lavatrice e perdere i calzini????
E' un mistero che ultimamente mi capita spesso con le calzine di Andrea!!!

Non ho mai perso i calzini quando erano piccini, quelle cosine lunghe al massimo 5 cm e ora invece......

Non ci sono nel filtro che smonto regolarmente, non c'è nulla di incastrato nella guarnizione, niente neanche nelle tasche di camicie e pantaloni.....


Dovrò iniziare a spiegare al bimbo che indossare un calzino a righe e uno a quadretti è di moda: almeno in questo modo non butto via il calzino rimasto single!!!

 

 

Repost 0
4 aprile 2013 4 04 /04 /aprile /2013 08:00

Buongiorno

martedi sera(2 aprile) ho contattato Patrizia perchè da mesi ci parliamo tramite blog e Fb e finalmente ci siamo incontrate ieri per trascorrere una mattinata spensierata e rilassante, tra un giro da GS  Scampoli di Venaria e un pranzo da Ikea!

03042013166.jpg

Grazie delle tante chiacchiere, dei consigli, del cuscinetto ricamato sulla tela che adoro e di tante caratteristiche che abbiamo in comune!!!
A presto, anzi, a prestissimo!

Repost 0
3 aprile 2013 3 03 /04 /aprile /2013 08:00

Buongiorno

il terzo cuore blu è andato a Livorno dalla zietta Marina che, insieme ad Anna, fanno meglio dei veri parenti perchè ci sono sempre con un messaggio, una lettera e un pensiero sempre per il mio Andrea.

18032013072.jpg

Grazie ad entrambe.

Repost 0
Published by BARBARA - in regali a sorpresa
scrivi un commento
2 aprile 2013 2 02 /04 /aprile /2013 08:00

Buongiorno

mi sono comprata gli ingredienti e ho provato a fare la pastiera seguendo la ricetta presa da Giallo Zafferrano ma apportando qualche modifica.

 

LA pastiera (HO RADDOPPIATO LE DOSI)

Per il ripieno:

250 gr di grano cotto

350 gr di ricotta

350 di zucchero

2 uova intere +2 tuorli

1 bustina di vanillina

30 gr di burro

200 gr di latte

 50 gr di cioccolato fondente tagliato a pezzettini (non amo la frutta candita)

 

PASTA FROLLA (ho raddoppiato lE dosI)

Per la pasta frolla del peso di circa 550 grammi:

 

250 gr di farina

125 gr di burro

100 gr di zucchero a velo

1 uovo intero + 1 tuorlo

1 bustina di vanillina o un flaconcino di vaniglia

Mezza bustina di lievito

Preparazione della pasta frolla

 

Pasta frolla

Per preparare la pasta frolla mettete la farina, un pizzico di sale ed il burro appena tolto dal frigo, quindi ancora freddo, nel mixer (1).  Frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall'aspetto sabbioso e farinoso (2); Ora aggiungete lo zucchero (3) .

Pasta frolla

Quindi, formate con il composto ottenuto la classica fontana nel cui centro verserete l'essenza di vaniglia (4) (se non trovate l'essenza o i semi di vaniglia usate una bustina di vanillina) e i tuorli (5). Amalgamate velocemente il tutto fino ad ottenere un impasto compatto ed abbastanza elastico (6).



Pasta frolla

Formate con l'impasto ottenuto una palla (7), avvolgetela con della pellicola trasparente (8) e mettete il tutto a riposare il frigo per almeno mezz'ora.(9)
Passata la mezz'ora, la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa ed utilizzata.

 PREPARAZIONE DEL RIPIENO

 

P Pastiera napoletana

Pr  Preparate la crema di grano. Versate in una pentola il grano precotto, il latte, il burro (1) (se preferite un ripieno liscio e cremoso, potete sminuzzare le bucce di grano utilizzando un frullatore ad immersione del tipo “Minipimer”). Fate bollire il tutto a fuoco dolce, mescolando fino a che non avrete ottenuto una crema densa (2).

Versate il composto in una ciotola capiente e lasciate intiepidire. Intanto, in un mixer, frullate le uova insieme allo zucchero, alla ricotta, alla vanillina(3).

Pastiera napoletana

Dovrete ottenere una crema piuttosto fluida e senza grumi (4). Stendete quindi la pasta frolla (5), avendo l'accortezza di tenerne una piccola quantità da parte per preparare le strisce che serviranno per la decorazione. Foderate con il disco di pasta frolla una teglia tonda di 28 cm di diametro, precedentemete imburrata (6).

Pastiera napoletana

Una volta che la crema di grano si sarà intiepidita unite la crema di ricotta e amalgamate per bene (7); aggiungete poi il CIOCCOLATA RIDOTTA A PEZZETTINI e ancora una volta mescolate bene (8). Versate il ripieno nella teglia e pareggiate bene i bordi della pasta frolla (nel caso questi siano più alti del livello raggiunto dalla crema) (9).

Pastiera napoletana

Con la pasta tenuta da parte, ricavate una sfoglia non troppo sottile, con la quale formerete delle strisce di frolla (10) della larghezza di 1,5-2 cm, che  otterrete utilizzando una rotella tagliapasta con lama dentellata. Le strisce vi serviranno per decorare la superficie della pastiera disponendole a griglia (11); intersecandole, dovrete ottenere dei rombi. Spennellate delicatamente le striscioline con un uovo sbattuto (12) e infornate la pastiera  a 200° ; dopo un'ora circa, quando la superficie si sarà dorata, estraetela e lasciatela raffreddare nella tortiera stessa. Una volta fredda, sformate delicatamente la pastiera, mettetela su di un piatto da portata e spolverizzatela con dello zucchero a velo prima di servirla.



Queste sono le mie torte che ho fatto: tempo di lavorazione circa 3 ore!
Questi dolci sono buoni da gustare tutto l'anno e non solo a Pasqua!

30032013152

Repost 0
Published by BARBARA - in cucinate con me
scrivi un commento
1 aprile 2013 1 01 /04 /aprile /2013 08:00

Buongiorno,

oggi si torna alla normalità: compiti con tato, bucati, stiraggio, forse qualche crocetta.
Foto
Intanto tra un po' mi metto in cucina: zucchine ripiene e asparagi!!! Siamo solo io e Andrea mentre il marito è al lavoro.

Posso augurare a tutti coloro che andranno a comprare OGGI che gli si buchi una gomma o che gli venga una mega colica da star seduto sul cesso almeno per 5 giorni???? Non sono cattiva, vorrei solo avere la famiglia riunita nei giorni di festa e che cavolo!!! 


Buona giornata di festa.

<3

 

 
Repost 0
Published by BARBARA - in feste
scrivi un commento
31 marzo 2013 7 31 /03 /marzo /2013 18:00

Ciao

la Pasqua è finita: l'abbiamo trascorsa a casa tra di noi e nel pomeriggio abbiamo fatto un giro nelle montagne olimpiche di Pragelato (TO), in barba alle previsioni bocciate che davano brutto tempo! La giornata è stata splendida a parte il venticello gelido ma è bastato vestirsi pesante e passeggiare tra la neve!

 

Queste sono le giornate che preferisco, in famiglia e un giro fuori porta, altro che andare a fare un giro negli ipermercati!! Chi ci va non ha rispetto di chi lavora e che preferirebbe essere a casa con la moglie e figli!

 

Preparo la cena, mi impigiamo e poi guarderò un cartone animato con tato!
E domani altra giornata di festa ma solo con tato, il marito sarà al lavoro all'ipermercato...grrrr!!!


Voi come avete trascorso questa giornata? Vi siete abbuffati? noi abbiamo mangiato due antipastini che ho preparato, agnolottini al ragù, insalata di pollo, pastiera, quella che ho cucinato ieri in poco più di tre ore!

Quella rettangolare l'ho regalata ai miei genitori, quella piccina alla vicina di casa che è da sola e quella tonda è per noi.

 

30032013152.jpg

Buona serata

Repost 0
Published by BARBARA - in feste
scrivi un commento
31 marzo 2013 7 31 /03 /marzo /2013 08:00

Buongiorno

Ora legale Domenica 31 Marzo

vi siete ricordati di alzarvi stanotte alle 2, spostare le lancette dell'orologio di un'ora avanti e tornati a letto??? Bravi!!!

Vi meritate questa deliziosa colazione!

colazione-pasqua-622x466 

auguri di una serena Pasqua a tutti voi che mi seguite!

Repost 0
Published by BARBARA - in feste
scrivi un commento
30 marzo 2013 6 30 /03 /marzo /2013 09:00

Buon giorno, Dio vi benedica e vi protegga ...

Benvenuto Papa Francesco, oggi dedico a te questo articolo.

Mi sembri una persona vicina a noi, semplice, umile e soprattutto non badi alle etichette!

Ti auguro di tirare un po' il morale di tutti noi: in bocca al lupo per questa tua nuova esperienza.

Repost 0
29 marzo 2013 5 29 /03 /marzo /2013 11:00

Bambini che giocano 

E' PASQUA

 

"E' Pasqua, è Pasqua!",

dice allegro il sole

mentre gioca con i fiori delle aiuole.

"E' Pasqua, è Pasqua!"

già risponde il vento

mentre insegue le nubi del firmamento.

"E' Pasqua, è Pasqua!"

canta allegro il cuore.

"E in questo dì è risorto il Signore!"

Repost 0
Published by BARBARA - in filastrocche
scrivi un commento